14 Luglio 2020
Eventi
Dom
21
Giu 2015

RIVER TROPHY

21-06-2015 - Eventi
dove: ZAMBRA CASTELFIORENTINO

Quasi un ritorno alle origini per il Valdelsa River Trophy, l´avventura sul fiume più pazza della Toscana, che si svolgerà lungo il fiume Elsa Domenica 21 giugno 2015, con partenza dalla località "Zambra" (Barberino Val d´Elsa) e arrivo a Castelfiorentino (FI). Promossa dalla Polisportiva I´Giglio di Castelfiorentino con il patrocinio dei Comuni di Castelfiorentino, Certaldo, Gambassi Terme, San Gimignano e Barberino Val d´Elsa, la manifestazione è stata presentata questa mattina nella sala rossa del Municipio. Sono intervenuti il Vicesindaco con delega allo Sport del Comune di Castelfiorentino, Simone Bruchi, e il Presidente della Polisportiva I´ Giglio, Silvano Comanducci. Erano presenti, inoltre, diversi esponenti del Comitato organizzatore. Nato nel 1991 come regata non competitiva sul fiume attraverso imbarcazioni costruite con i materiali più disparati (se non veri e propri mezzi di fortuna) il "Valdelsa River Trophy" è divenuto da diversi anni l´emblema di quello spirito mordace, giocoso e irriverente che Curzio Malaparte riassumeva in modo efficace sotto l´espressione "maledetti toscani". Una sorta di "carnevale sull´acqua" in cui ogni equipaggio si sbizzarrisce con la creatività e la fantasia, dando vita a barche dalle forme stravaganti che ironizzano su questioni di attualità (a carattere locale o nazionale) o che richiamano l´attenzione sui temi più vari, spaziando tra lo sport, la tecnologia, l´ambiente, il cinema, ecc... Le particolari caratteristiche costruttive vengono spesso accompagnate da espressioni goliardiche, pruriginose, colorite, da cui prende il nome stesso dell´imbarcazione. Per il "Valdelsa River Trophy", insomma, ciò che conta non è arrivare primi, ma realizzare l´imbarcazione più divertente e originale. Quest´anno la manifestazione si svilupperà lungo un percorso che assomiglia molto a quello delle origini. La partenza è infatti prevista all´altezza della località "Zambra" (tra Poggibonsi e Certaldo) e l´arrivo è previsto a Castelfiorentino. Le iscrizioni sono già aperte. "Siamo felici - sottolinea il Vicesindaco con delega allo Sport, Simone Bruchi - di presentare in anticipo questa manifestazione, che quest´anno partirà dalla Zambra per concludersi a Castelfiorentino. Credo che questa novità possa stimolare ulteriormente la partecipazione a questa manifestazione, sia da parte di coloro che sceglieranno di avventurarsi lungo il fiume per puro spirito di divertimento e anche per scoprire scorci e luoghi pressoché invisibili dalla strada, sia per i molti cittadini che ogni anno si riversano lungo le sponde del fiume senza attendere l´arrivo delle barche alla destinazione finale. Per la popolazione di Castelfiorentino, il traguardo sotto il ponte principale del paese sarà sicuramente un buon motivo per partecipare numerosi e salutare tutti questi coraggiosi e improvvisati marinai con una grande festa". "Come soggetto promotore - osserva Silvano Comanducci, presidente della Polisportiva I´Giglio - siamo orgogliosi di rinnovare il nostro impegno per dar vita a questo importante evento, assolutamente unico in Italia, che non è solo un modo per essere ironici, pungenti e scanzonati nei confronti di tanti aspetti della nostra vita, ma anche un´occasione imperdibile per riscoprire la bellezza del nostro fiume, il suo valore ambientale, così come facevano i nostri nonni". Le iscrizioni al "Valdelsa River Trophy" si concluderanno Venerdì 12 giugno. Nella medesima giornata (21.15) nella sede della Polisportiva (viale Roosevelt 26) si terrà un Briefing generale per aggiornare i partecipanti con le ultime notizie tecniche sul percorso. Parte del ricavato sarà devoluto al movimento Shalom. Per ulteriori informazioni: www.rivertrophy.it oppure www.polisportivailgiglio.it, dove è possibile scaricare anche il modulo di iscrizione Sponsor della manifestazione è la Banca di Credito Cooperativo di Cambiano.

Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2015/04/11/il-valdelsa-river-trophy-torna-alle-origini-aperte-le-iscrizioni-per-la-piu-pazza-avventura-sul-fiume/
Copyright © gonews.it

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account